Consulenze su sistemi di monitoraggio per Fotovoltaico ed Eolico

2016-05-20-1463780708-8882424-dosolarpanelsworkwhenitscloudy-1148x778

I sistemi di SCADA (Supervisory Control And Data ACQUISITION) di Monitoraggio e Controllo hanno una grandissima importanza strategica nella gestione degli impianti fotovoltaici ed eolici: forniscono un quadro completo e real-time del funzionamento o di eventuali anomalie dei sistemi, anche da remoto.

I sistemi SCADA di monitoraggio attualmente in commercio sono in grado di rilevare e registrare le grandezze meteo ed elettriche nei diversi punti della catena di produzione e conversione/trasformazione dell’energia, permettendo così di mantenere sotto controllo il funzionamento dell’impianto e di rilevare rapidamente eventuali anomalie/malfunzionamenti che possano influire sulla produzione e sulla sicurezza dell’impianto stesso.

L’estrema importanza rivestita dal sistema Monitoraggio nella Gestione Operativa è oramai confermata dall’attenzione che gli operatori di mercato ripongono in tali sistemi. D’altra parte, è altrettanto consolidata la necessità di disporre delle competenze, esperienze e strutture organizzative adeguate per potere fare fronte alle diverse sfide tecniche che un Sistema SCADA di Monitoraggio pone.

Per questo motivo offriamo sempre con maggior successo supporto tecnico finalizzato all’analisi dello SCADA presente sugli impianti e alle eventuali necessità di integrazione e supporto tecnico. Solitamente offriamo due tipologie o fasi di intervento:

  • Analisi as-built. In questa fase è previsto lo studio dell’architettura dati dell’impianto, l’analisi teorica del numero di sensori, la verifica della connettività presente, la partecipazione a conference call ed eventuali sopraluoghi presso l’impianto fotovoltaico o eolico.
  • Supporto tecnico.  In questa fase è previsto il supporto tecnico necessario a sopperire ad eventuali problematiche del sistema SCADA installato sull’impianto fotovoltaico o eolico e riscontrate durante l’attività precedente. La Prima Fase permetterà di definire con esattezza la tipologia e le caratteristiche dei dispositivi hardware disponibili. Con queste informazioni sarà possibile fornire supporto tecnico finalizzato al corretto funzionamento dello SCADA secondo le specifiche richieste.